Newsletter

ARTICOLI IN ARCHIVIO

Le Eccellenze del sapere in versione dentellata

Eccellenze-del-sapere-2015

Tre francobolli, emessi oggi sabato 21 Marzo, celebrano altrettante “Eccellenze del sapere” italiane: la Biblioteca nazionale “Vittorio Emanuele III” di Napoli, l’Istituto “Guglielmo Tagliacarne” per la promozione della cultura economica e Biblioteca Lucchesiana di Agrigento.

La biblioteca nazionale “Vittorio Emanuele III” di Napoli, con sede presso il palazzo reale in piazza del Plebiscito, è la terza biblioteca italiana per dimensioni, subito dopo le due Nazionali Centrali di Roma e di Firenze.

Dedicata a Guglielmo Tagliacarne, economista, statistico e segretario generale della Camera di Commercio di Milano, l’omonimo istituto è una fondazione istituita nel 1986 con lo scopo di promuovere la cultura economica.

La Biblioteca Lucchesiana, voluta dal vescovo Andrea Lucchesi Palli nel 1765, è situata accanto al palazzo arcivescovile. Oggi . . . → Continua a leggere l’articolo: Le Eccellenze del sapere in versione dentellata

WhatsAppBlogger PostPinterestDeliciousCondividi la notizia

La stampa 3D, Expo 2015, la Felicità, i giocattoli e Gino Zani a San Marino

Il 10 Marzo le Poste di San Marino hanno emesso cinque nuove serie filateliche che di fatto inaugurano la stagione filatelica 2015.

La prima serie, composta da 3 francobolli, è dedicata all’ingegnere e urbanista Gino Zani. Scomparso nel 1964, i tre dentellati ritraggono altrettante sue opere.

Nel primo francobollo, dal valore facciale da €0,20, compare il Puntone della Murata nuova che fu oggetto di rifacimento nel 1938 e che da quel momento divenne punto di connessione con alcuni edifici pubblici come il Teatro Titano e l’Ospedale della Misericordia.

Nel secondo, dal valore facciale di €0,30, vediamo i Portici del Mercato, progettati dall’Ingegner Zani negli anni ’40. Il terzo e ultimo francobollo della serie, dal valore facciale di €4,00 raffigura i . . . → Continua a leggere l’articolo: La stampa 3D, Expo 2015, la Felicità, i giocattoli e Gino Zani a San Marino

Il primo sacco stampato di Alberto Burri

Francobollo-Alberto-Burri

Il 12 Marzo 1915 nasceva a Città di Castello Alberto Burri, artista e pittore italiano.

Compositore di opere dal carattere astratto, suscita l’attenzione della critica con le serie dette delle «muffe», dei «catrami» e dei «gobbi». Queste opere, seppur costruite sulla “logica” del quadro, sono in realtà ottenute, oltre che con colori ad olio, con smalti sintetici, catrame, tessuti e pietra pomice.

Poste Italiane celebra il centenario della nascita di Alberto Burri con l’emissione di uno speciale francobollo appartenente alla tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano”.

Dal valore facciale di €0,80, la vignetta del dentellato riproduce un’opera di Alberto Burri dal titolo “SZ 1” del 1949, esposta a Palazzo Albizzini in Città di Castello.

Stampato in 800.000 esemplari, il . . . → Continua a leggere l’articolo: Il primo sacco stampato di Alberto Burri

I fiori protagonisti del francobollo per Floranga 2015

Floranga-2015

Il 19 Febbraio scorso le Poste Italiane hanno emesso un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicato alla Floricoltura italiana, in occasione di “Floranga 2015”, l’esposizione floristica dei Giovani di Confagricoltura.

Evento organizzato dai produttori floricoli della Regione Liguria, la manifestazione si terrà nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 Marzo. Nelle due giornate saranno presenti le aziende della filiera del distretto florovivaistico, dalla ricerca alla commercializzazione, compreso il mondo delle cooperative e la scuola di agraria. Sarà l’ANCEF ad effettuare le valutazioni qualitative delle produzioni in esposizione, che porteranno alla relativa premiazione, nel giorno di domenica 29 Marzo.

Il francobollo, dal valore facciale di €0,80, raffigura diverse varietà di fiori, monocromatici . . . → Continua a leggere l’articolo: I fiori protagonisti del francobollo per Floranga 2015

Aldo Manuzio, l’inventore del corsivo

Francobollo Aldo Manuzio

Il 6 Febbraio scorso Poste Italiane ha emesso un francobollo per commemorare il V centenario della scomparsa di Aldo Manuzio.

Editore, tipografo e umanista italiano, Aldo Manuzio è ritenuto il maggior tipografo del suo tempo e il primo editore in senso moderno. Introdusse numerose innovazioni destinate a segnare la storia della tipografia fino ai nostri giorni quali la definizione delle regole di punteggiatura e l’invenzione del corsivo.

Il francobollo monocromatico, dal valore facciale di €0,80, raffigura entro una cornice ovale un’incisione del XIX secolo raffigurante Aldo Manuzio. Realizzata da S. Maffeis e pubblicata nel volume “Iconografia Italiana dall’epoca del Risorgimento delle Scienze e delle Arti fino ai nostri giorni”, edito nel 1856 dalla Società Editrice Milano.

Stampato in un milione . . . → Continua a leggere l’articolo: Aldo Manuzio, l’inventore del corsivo