Newsletter

ARTICOLI IN ARCHIVIO

I francobolli più costosi e rari del Mondo

Quante volte, mentre osserviamo i nostri francobolli, ci sembrano così comuni e normali rispetto alle grandi rarità catalogate e pubblicizzate nelle aste filateliche di tutto il mondo.

Ecco, se questa forma di innocente invidia vi perseguita, non leggete questo articolo visto che potrebbe solo peggiorare la situazione.

Gli amici del blog mondostrano.org hanno stilato una top ten dei francobolli più costosi del mondo, sviscerando alcune curiosità.

L’Italia è ben rappresentata nella classifica con ben 4 piazzamenti grazie alle rarità del famosissimo Gronchi Rosa, ai voli sperimentali di Italo Balbo nonché a due valori del Regno di Napoli e al Ducato di Parma.

Se un Gronchi Rosa nuovo è acquistabile al costo di €1.000 circa, difficilmente ci basterebbero €200.000 per acquistare l’80 Centesimi del 1859 del Ducato di Parma.

Nella top ten non compaiono solo francobolli rari. Questo è il caso del celebre Penny Black del 1840: emesso con una altissima tiratura, circa 68 milioni di esemplari, ma richiesto grazie alla sua popolarità nell’essere stato il primo francobollo mai emesso.

Il francobollo più costoso del mondo è senza dubbio il Treskilling giallo emesso dalla Svezia nel 1855. E’ un francobollo unico dovuto ad un errore di stampa: il colore sarebbe dovuto essere verde anziché giallo. Bene, volete conoscere il suo prezzo? E’ stato battuto all’asta a circa €2.500.000 lo scorso 22 maggio a Ginevra.

Non c’è che dire, la nostra amata collezione avrà un valore affettivo sicuramente superiore a qualunque top ten…almeno si spera…

WhatsAppBlogger PostPinterestDeliciousCondividi la notizia

11 commenti per I francobolli più costosi e rari del Mondo

  • luca

    salve, il mio nome e’ Luca, vi scrivo per dirvi che ho vari francobolli italiani anche da 1 lira, e molti da tutto il mondo, ho anche varie cartoline e lettere.
    se siete interessati contattatemi via e-mail e vi mandero delle foto.

    dfistinti saluti

  • salve il mio nome e corrado .o un 1000gliaio di francoboli del mio sbinonno non so cosa fare vorei venderli se interesato kualcuno il mio num.tel .3402760214

  • anna

    ho dei francobolli che ho comprato in quando vivevo li germania, se siete interesati vi mando foto grazie

  • mostafa

    Ciao o ta tanti album di francobolli (regno d’Italia , , reppublica italaliana , somalia italiana , etria , libiaitaliana,letteri e cartoline ,,, vaticano , san marino, russia Germania , cecoslovacchia, usa ,,olimpiadi ,,,,,,,,, e una raccolta di mio cognato militare morto 30 anni fa x informazioni tel 3277888034 facebook stefano mostafa

  • stefano

    salve ,ho trovato nella mia piccola collezione un francobollo poste italiane da 170 lire della visita del presidente della repubblica in argentina -aprile 1961;vorrei una STIMA di quando possa valere !!!!
    se c’è uno che vuole stimare la mia collezione ci possiamo incontrare e metterci d’accordo grazie

  • Ciao o vari francobollo usa spagnolo Italia tedeschi uno a un errore di stampa interessato li mando foto

  • francesco

    salve ho una piccola collezione di francobolli e sarei interessato a farla valutare per la vendita.
    e molto mista tra qui

    italiane svizzere tedesche jamaicane spagnole

    se interessati non esitate a contattarmi allo 3406858032 posso mandare foto

  • marco

    Salve

    Ho trovato alcuni album di mio nonno contenti francobolli antichi medaglie monete se siete interessati contattatemi. .Cordiali saluti

  • vincenzo

    sono interessato a visionare alcuni francobolli tel3484633112

  • o piu di 200 francoboll di tutti il mondo se inderesa poi contatare 3381026272

    mi chiamo pasquale abito a mugnano di napoli o piu di 200 francobolli chi e in deresato mi puo chiamare al 3381026272

  • emanuele

    Stefano il tuo è il gronchi blu e dovrebbe valle dai 70 ai 24 euro

Lascia un commento

  

  

  

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>