Anna Magnani e Luchino Visconti per il cinema italiano

Tutti gli amanti del cinema e della filatelia non possono farsi mancare la nuova emissione avvenuta lo scorso 31 Agosto.

Appartenente alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano”, i due nuovi francobolli sono dedicati ad Anna Magnani, nel 60° anniversario dell’assegnazione dell’Academy Award (Premio Oscar) come migliore attrice protagonista, e a Luchino Visconti, nel 110° anniversario della nascita.

Anna Magnani vince il premio Oscar il 21 marzo 1956 come migliore attrice protagonista per l’interpretazione di Serafina Delle Rose nel film “La rosa tatuata” (regia di Daniel Mann). In realtà il premio fu ritirato dalla collega Marisa Pavan, candidata come attrice non protagonista per lo stesso film.

Francobollo-Anna-Magnani

 

Luchino Visconti, celebre registra e sceneggiatore, nasce a Milano il 2 Novembre del 1906. Tra i film di maggiore successo ricordiamo “Le notti bianche”, “Rocco e i suoi fratelli”, “Il Gattopardo” e “Boccaccio ’70”. Tra i suoi tanti lavori, segnaliamo inoltre una curiosità: Luchino Visconti ha girato uno dei film più lunghi della storia del cinema italiano, “Ludwing“, con una durata di 3 ore e 40 minuti.

I due francobolli, dal valore facciale di €0,95, raffigurano rispettivamente un ritratto dell’attrice ispirato da una foto della Cineteca Nazionale e Luchino Visconti seduto su una classica sedia da regista.

La serie è stampata in 500mila esemplari e raccolti in fogli da 45 pezzi ciascuno. Sono presenti due francobolli con codice a barre in ciascun foglio intero, posizionati alle due estremità del bordo inferiore del foglio.

Francobollo-Luchino-Visconti

Anna Magnani e Luchino Visconti per il cinema italiano ultima modifica: 2016-09-02T17:05:22+00:00 da Alessandro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *