Cento gemme della filatelia italiana e la Marina Militare

Vi presentiamo oggi le due ultime emissioni filateliche preparate da Poste Italiane.

La prima di queste è disponibile presso gli uffici filatelici da giovedì 15 Ottobre ed è dedicata alla manifestazione “La Grande Guerra. La Liberazione. Cento gemme della filatelia italiana”. Come illustrato sulla pagina del Quirinale, la manifestazione si terrà da venerdì 16 ottobre a mercoledì 28 ottobre 2015, presso il Palazzo del Quirinale.

Ideata e organizzata dalla Federazione Società Filateliche Italiane e dal Gruppo Parlamentari Amici della filatelia, l’evento si propone di ripercorrere i momenti fondamentali della storia del nostro Paese attraverso la posta e articolandosi in tre sezioni: la Grande Guerra del 1915, la Liberazione del 1945 e le gemme della filatelia italiana.

La vignetta del francobollo, dal valore facciale di €0,95, riproduce una cartolina d’epoca illustrata di Antonio Marchisio, propagandistica della Grande Guerra dal titolo “L’epilogo”, conservata presso il Museo della Guerra di Rovereto.

Raccolti in fogli da 45 esemplari, la tiratura massima prevista è pari a 600mila serie complete.

Cento-gemme-della-filatelia-italiana

Mercoledì 21 Ottobre è invece la volta dell’emissione del francobollo celebrativo del Simposio regionale per le Marine dei Paesi del Mediterraneo e del Mar Nero.

La vignetta del dentellato riproduce l’opera pittorica Il Ponte sull’Arsenale del Canaletto (Collezione Duca di Bedford), su cui si incastona, in alto a destra, lo stemma della Marina Militare.

Dal valore facciale di €0,95, gli 800mila esemplari previsti saranno racchiusi in fogli da 28 pezzi.

Simposio-per-le-Marine

Cento gemme della filatelia italiana e la Marina Militare ultima modifica: 2015-10-22T12:02:32+00:00 da Alessandro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *