La Rua di Vicenza, gli Istituti di Fisica nucleare e Mondiali di pallavolo

Raccogliamo in questo articolo le ultime emissioni filateliche italiane avvenute nel corso del mese di Settembre.

Dal 6 Settembre è disponibile in tutti gli uffici postali italiani il francobollo dedicato al Giro della Rua di Vicenza. Appartenente alla serie tematica “le Ricorrenze”, il dentellato raffigura entro una cornice lineare policroma la “Rua”,
imponente macchinario che per secoli è stato trasportato lungo le strade di Vicenza in occasione della festa popolare “Giro della Rua“; in alto a destra è raffigurata la statua dell’angelo che si trova in cima alla struttura.

Dal valore facciale di €0,70, il francobollo è raccolto in fogli da 50 esemplari per una tiratura complessiva di 1.500.000 pezzi.

Per i collezionisti di specializzazione, ricordiamo che sono disponibili 2 francobolli con codice a barre per foglio, posti a metà altezza dei bordi laterali destro e sinistro.

Giro-della-Rua

Quattro francobolli del 16 Settembre celebrano “le Eccellenze del sapere”, dedicando la propria vignetta ai Laboratori Nazionali di Fisica Nucleare facenti capo all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare: Frascati, Gran Sasso, Legnaro e Laboratori del Sud.

Dal valore facciale di €0,70 ciascuno, i quattro dentellati raffigurano rispettivamente i Laboratori Nazionali di Frascati: l’esperimento Kloe dell’acceleratore di particelle DaФne; i Laboratori Nazionali del Gran Sasso: interno dell’esperimento Borexino per la rivelazione dei neutrini; i Laboratori Nazionali di Legnaro: un particolare del rivelatore di raggi gamma Agata; i Laboratori Nazionali del Sud: interno del ciclotrone superconduttore K800. In tutti gli elaborati è presente il logo dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e uno sfondo di tracce lasciate da particelle rivelate con camera a nebbia.

Ciascun foglio intero è composto da quattro strisce di quattro francobolli per una tiratura complessiva di 2.700.000 serie complete.

Anche in questo caso sono due i francobolli con codice a barre posti lungo il bordo destro del foglio, accanto alla vignetta dedicata ai Laboratori Nazionali del Sud.

Fisica-Nucleare

Il 23 Settembre è stata la volta della serie tematica “lo Sport” dedicata al XVII Campionato mondiale di pallavolo femminile.

Il francobollo, dal valore facciale €0,70, raffigura due giocatrici di pallavolo in azione di gioco impegnate rispettivamente a “schiacciare” e a difendere con il “muro” . In basso, al centro, è riprodotto il logo della Federazione Italiana di Pallavolo.

Raccolto in fogli da 28 esemplari, il francobollo è stampato in 2.716.000 pezzi.

Due francobolli con codice a barre sono posti alle due estremità del bordo inferiore.

Mondiali-di-pallavolo

La Rua di Vicenza, gli Istituti di Fisica nucleare e Mondiali di pallavolo ultima modifica: 2014-09-28T15:39:26+00:00 da Alessandro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *