Mezzo millennio per la Chiesa Luterana

Sono trascorsi esattamente 500 anni dall’inizio della Riforma protestante di Martin Lutero. Il 1517 è infatti l’anno in cui l’arcivescovo di Magonza ricevette la lettera di notifica di indulgenze illegittime attuate da Giovanni Tetzel.

Il Protestantesimo si radicò velocemente in diverse aree dell’Europa centrale e settentrionale, grazie soprattutto all’appoggio della classe politica ed economica dei territori. La Chiesa protestante si differenziò sin da subito da quella Cattolica per il rapporto meno esclusivo con le autorità ecclesiastiche, la divulgazione della parola di Dio anche in volgare e non solo in latino attraverso l’unico testo sacro fonte della Rivelazione, la Bibbia.

Il francobollo, dal valore facciale di €0,95, riproduce un particolare del dipinto la “Crocifissione”, opera di Lucas Cranach e realizzata per la chiesa dei SS. Pietro e Paolo a Weimar. Stampato in 600 mila esemplari, ciascun dentellato è raccolto in fogli da 28 pezzi ciascuno.

La nuova emissione sarà in vendita presso tutti gli sportelli filatelici da lunedì 24 Aprile.

Francobollo-Chiesa-Luterana

Mezzo millennio per la Chiesa Luterana ultima modifica: 2017-04-21T13:46:28+00:00 da Alessandro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *